Ieri sera mi è venuta un’irrefrenabile voglia di uncinettare e non ho potuto farne a meno, anche perchè mi era venuta un’ideuzza per la prossima creazione e allora bon, ho messo su il nuovo cd di Nhanda Devi “Chants from Isis” (splendido), mi son messa bella spaparanzata sul balcone nascosta dalle fronde del mio albero e ho uncinettato rose e farfalle; devo farne diverse quindi le altre le continuerò questo we in montagna.
La Matta e il Tronco (poveri pelosi, che nomi che gli diamo:P) sono stati felici di uscire un po’ all’aria aperta e si son messi a curiosare tra i colori e i profumi dei fiori.
Praticamente sto facendo questi:


Il pattern che ho trovato sul blog di questa ragazza inglese è molto chiaro e poi è anche facile quindi ne ho approfittato:)

I giorni scorrono veloci, ieri finalmente ho ultimato e confermato tutte le prenotazioni per queste vacanze: due settimane tra l’Isola d’Elba e Levanto, due posti spettacolari visitati anni fa che non vedo l’ora di rivedere!

L’unica nota dolente è che sto risentendo molto del clima: nonostante sia ormai metà giugno la temperatura è fresca e per un Leoncino come me è una vera sofferenza; io amo il caldo, l’afa da 30 e più gradi e non potermi mettere ancora i vestitini estivi mi fa girare le scatole.
Ho voglia di sudare, di sentirmi i capelli appiccicati alla fronte e bere tè ghiacciato mentre le pale del soffitto decollano.
Beh, cercherò di essere paziente, nel frattempo mi godo il giardinaggio, i miei libri e filati, la montagna, Lui, Lui, Lui e ancora Lui, i pelosi e tutti gli amici che continuano senza sosta a scaldarmi il cuore.

E per tutto il resto…

Annunci