Non è mia intenzione scimmiottare il titolo del famoso libro della Fallaci ma stamattina mi è proprio balzato in testa così, in base a quello che ho visto/fatto.
Prima cosa: ho scoperto di amare alla follia lo shampoo solido!
Ieri mi sono lavata i capelli con quello che mi ha inviato per lo scambio la cara Cecilia e me li ha idratati moltissimo,  sono diventati anche più corposi; purtroppo abituati come sono alle schifezze di quelli normali avranno bisogno di tempo per adattarsi al nuovo lavaggio ma sono più che soddisfatta, ecco qui la sua meraviglia (tra l’altro si intitola come un famoso film che vi consiglio caldamente di guardare):

Seconda cosa: ho fatto lo yogurt!
Ho scovato un’ottima ricetta online e ho finalmente capito come mai la prima volta non mi è venuto, era colpa dei fermenti che erano più morti che vivi:P
Invece lo yogurt “di appoggio” che si utilizza la prima volta deve averli belli vispi quindi con una scadenza molto lontana infatti stavolta, con questo accorgimento e il giusto tepore, dopo 12 ore ho ottenuto uno yogurt cremosissimo, buono esattamente come quello comprato!
Un altro accorgimento sicuramente è il tipo di yogurt che si utilizza come appoggio: il Kyr è quello più consigliato visto che è molto cremoso, di ottima qualità e molto lontano di scadenza:

Ed ora un altro tassellino si è aggiunto al mio risparmio dato che un vasetto costa molto e dura pochissimi giorni mentre di questo posso farne grosse quantità e dura 15 giorni (oltre a essere buonissimo, questo è alla pappa reale ma voglio farne altro al cioccolato, caffè e tutti i gusti che mi verranno in mente!).

Terza cosa: la rabbia.
Non mia di certo ma quella di una signora sul tram che stamattina imprecava perchè eravamo fermi al cambio conducente e la persona in ritardo era una donna: “Ecco, è sempre colpa della donna! Pensate che mio marito ha come collega una che ha lavorato pochissimo perchè è stata in maternità però ruba il posto agli altri! Vergogna!”.
Ho sgranato gli occhi e mi sono chiesta perchè, per l’ennesima volta, una donna ne attaccasse un’altra…perchè non può esserci più Sorellanza e Comprensione? Perchè dobbiamo sempre e solo giudicare?
Per fortuna non ho persone simili nella mia vita ma solo amiche e amici che credono fortemente nei legami e me lo dimostrano ogni giorno:)

Annunci