Uno dei tanti pregi di abitare in piccoli paesi è che puoi vivere esperienze che mai potrebbero capitarti in città e questo we per me ne è stata la prova. Passeggiando mano nella mano con Lui in mezzo al mercatino natalizio ecco che ci siamo ritrovati non so come in mezzo a gufi, civette e falchi! L’Associazione Falconeria Italiana è passata gratuitamente per mostrare queste splendide creature e raccontare qualcosa di loro.

Lui è Eugenio, stupendo Gufo Reale:

DSCN3014

Mentre questo piccino è Golia, insieme a un altro amico lì dietro ^_^

DSCN3026

DSCN3025

Ed è così che accade nei paesi: esci per una passeggiata e senti finalmente il profumo delle foglie, della resina degli alberi, il cinguettio tra i rami, i sorrisi delle persone che camminano piano e hanno tempo di fermarsi a parlare e condividere e poi antichi mestieri, animali che vengono riscoperti, amati e quella passeggiata si trasforma in un tripudio di sorprese e attività che non pensavi avresti fatto!

Perchè ho detto addio a Milano?
Perchè qui il profumo della Natura non è coperto da quello dello smog; perchè qui si riesce a parlare, a udire il canto delle creature del bosco e delle risate delle persone che mi camminano accanto e non i clacson, la musica assordante, lo stridio dei tram sui binari; perchè qui si riesce a prendere tempo, a fare due chiacchiere con Patrizia del negozio internet oppure con Elsa del bar sotto casa che non devono servire decine di clienti al minuto, rispondendoti male per la stanchezza ma sono cortesi e sorridenti; perchè qui se vado in Posta o in Comune non devo andarci due ore prima, facendo una fila interminabile e trovandomi di fronte una scorbutica che mi manda via subito ma trovo la Sig.ra Loredana che mi sorride, che si interessa al fatto che mi sono appena trasferita e perde tempo a chiacchierare con me. Perde tempo per modo di dire perchè qui il tempo non è perso, è meglio investito.

Sì, è stato davvero un gran bel fine settimana ^_^

Annunci